Uccelli

Volume

 

Cilento - Marina di Camerota
Cilento - Marina di Camerota

Piccini festosi
dal fresco sorriso,
saltelli e trilli,
danzatori incerti
sfuggono timorosi
la bruma salmastra.

Occhi attenti
di madre premurosa
che prepara
alla vita
e oscure insidie
tiene lontano.

Lucenti piume,
baciate dal sole,
amate dal vento,
su ali veloci
spandono profumo
e stupore e luce.

L’eterno fanciullo
che tutto osserva
e niente tace, mai pago
di siffatta magia,
porge la fronte
al blu dell’immenso.

E’ nuda la sua anima,
cerca la verità,
s’incammina
per nuovi mondi
saziando i propri sogni
di poesia, pace e libertà.

18/02/2012